squat-motivation

Squat challenge, risultati… Funziona!

Come promesso, eccomi dopo un mese esatto dal post in cui vi annunciavo che avrei cominciato questa piccola sfida con me stessa: seguire per un mese la tabella dello Squat Challenge.

Vi dico subito, che ha funzionato!

Vi confesso che all’inizio ero molto scettica, ma ho voluto provare per vedere che succedeva.
Quindi tutti i giorni, il più delle volte di sera, mi sono fatta la mia bella serie di squat (ogni 3 giorni c’è un giorno di stop). Quando i numeri hanno cominciato a diventare 150-170 la fatica si è cominciata a farsi sentire ed il fiatone pure. Mai da non farcela a continuare, ma da riposarsi un attimo appena finiti, si!
Fin dall’inizio (50 ripetizioni), ho sempre diviso il lavoro in due serie perché non mi andava di caricare per troppo tempo consecutivo le ginocchia o rischiare di assumere posizioni sbagliate.

Devo dire anche, che in questo mese non sono andata moltissimo in palestra e nonostante questo, una certa differenza la vedo. Sia su cosce che glutei.
Non vi metterò le foto del prima e del dopo perché non mi sembra carino, comunque io le foto le ho fatte e fidatevi che gli squat funzionano.
Sembra assurdo ma è così.

Ricordatevi che non è una gara, lo facciamo per noi stesse. Bisogna imparare ad ascoltare il nostro corpo e capire quando è il caso di dire basta o rallentare. Allo stesso tempo non ci nascondiamo dietro la non-voglia, perchè la prova costume sta arrivando. Mancano 3 mesi!

motivation-fitness-squat

Se volete iniziare anche voi il programma vi rimando al post dove ho spiegato come funziona e come si deve eseguire correttamente l’esercizio (c’è anche un video).
Perché lo squat è l’alleato più grande per il nostro “Lato B“, ma se fatto in maniera sbagliata può farci male a ginocchia e schiena. Quindi Attenzione!

Se avete dubbi o domande chiedete pure e se avete voglia raggiungetemi su Facebook!

UPDATE 5/5/14: nuova sfida con il Circuit Squat Challenge qui.

UPDATE 15/10/14: Work-out che sto seguendo adesso qui

Simona

INSTAGRAM | TWITTER | FACEBOOK | BLOGLOVIN’

Annunci

66 pensieri su “Squat challenge, risultati… Funziona!

  1. yuyi ha detto:

    Ciao, io ho la palla, se la uso sempre è più facile e quindi i risultati saranno meno marcati o che? Calcolando che ho 14 anni gli squat sono gli stessi? Io prima facevo 100 squat a sera ma sono durata solo una settimana e mezzo perché alcune sere me ne dimenticavo o non trovavo il tempo e la sera dopo avrei dovuto farne 200 e quindi mi sono persa d’animo, se qui mi dimentico di farlo una volta qual è la procedura? Scusa per l’immersione di domande! Se hai qualche consiglio dimmi per favore!

    Mi piace

  2. Sofia ha detto:

    Ciao 😊
    Ho iniziato lo Squat challenge da due giorni, ma ho sentito dolore solo alle gambe e neanche un po’ nei glutei, è normale?
    Da premettere che mi sono fatta un programma adatto alle zone da trattare, in quanto mi alleno da 10anni. Non ho mai fatto squat per un problema che ho avuto al ginocchio. Non mi alleno da 1 anno e mezzo e adesso ho ripreso. L’unico dolore, ripeto, è alle gambe, e non avendo mai fatto squat non capisco se sia normale! 😀 Grazie in anticipo!

    Mi piace

    • Simona FollYourPassion ha detto:

      Ciao Sofia. Prima di tutto: il problema al ginocchio è passato? Il fatto di non sentire il lavoro sui glutei puo’ essere perchè allenandoti di già, le poche ripetizioni che fai in due giorni, non sono sufficienti. Assicurati di fare nella giusta maniera l’esercizio, magari davanti ad uno specchio!
      Fammi sapere come va.

      Mi piace

  3. clarissa3 ha detto:

    ciao! ho inziato la sfida 9 giorni fa e mi sto trovando molto bene, anche se diventa sempre più difficile, alla fine mi sento bene e soddisfatta . ma volevo chiedere dopo quanto i primi risultati iniziano a vedersi??

    Mi piace

  4. Camilla ha detto:

    Ciao! Il post è di tanto tempo fa ma provo a chiedertelo lo stesso.. Prima di iniziare la serie di squat riscaldavi i muscoli in qualche modo? Grazie 🙂

    Mi piace

  5. Sara ha detto:

    Ciao!😁 premetto che sono una persona sedentaria, che solo quando non ha niente da fare si mette a fare esercizi. Ho scoperto la squat challenge su instagram, poi ho trovato il tuo blog e mi ha fatto piacere leggere dell’esperienza di una ragazza italiana😊 all’inizio dell’estate comincerò la sfida, anche se quest’anno ho gli esami di maturità quindi lo studio prevarrà su tutto purtroppo. Comunque spero funzioni,per il sedere in particolare su cui ho notato da diversi mesi un po’ di cellulite. Mi chiedevo , è meglio abbinare agli esercizi una camminata o una corsa,così da integrare piú movimento? Grazie im anticipo per una tua futura risposta😁

    Mi piace

    • Simona FollYourPassion ha detto:

      Certo che è meglio se ci abbini altro movimento! Guarda, questi esercizi ti portano via davvero poco tempo, si parla al massimo di 10 minuti, quindi io se fossi in te, inizierei ora e magari dopo gli esami potresti rifarlo abbinandoci la corsa!
      In bocca al lupo per tutto e fammi sapere come va!! 😊💪🏻

      Mi piace

  6. Linda ha detto:

    Ciao, ancora io!
    Ti volevo chiedere se va bene dividere il numero complessivo degli squat in due serie nell’arco della giornata, ovvero se va bene farne 125 la mattina e 125 nel pomeriggio/sera?
    Grazie in anticipo per la risposta!

    Mi piace

      • Linda ha detto:

        Volevo ringraziarti per la risposta! In effetti, mi prende anche meno tempo farli tutti in una volta sola.
        Volevo farti anche un’altra domanda: ormai è un po’ che faccio 250 squat quasi tutti i giorni a corpo libero (spero si dica così), ovvero senza aggiungere alcun peso; continuo a sentire un po’ di doloretti alle gambe, mentre invece continuo a non sentirne alcuno per quanto riguarda i glutei. È normale? O dovrei cominciare a farli con un peso?
        Grazie in anticipo per la risposta, sei sempre gentilissima!

        Mi piace

        • Simona FollYourPassion ha detto:

          Mi sembra strano che ancora i glutei non facciano male! Prova a contrarli quando sei in posizione eretta (come se tu volessi far sparire il sedere!)

          Prima finirei tutto il mese e poi farei con il peso. Comunque c’è anche un secondo challenge sul blog, sempre con gli squat ma in varie versioni! ☺️🔝

          Mi piace

  7. Maria Anna ha detto:

    Em ciao volevo chiederti in paio di cose :
    •Se questi squat li divido il 4 serie durante il giorno va bene ? O devo dividere in 4 ed ogni una uno o due minuti di pausa ?
    •Io all inizio ho visto un video dove per fare gli squat scendeva poco invece in un altro adesso ho visto che scende fino a terra quasi , qual é quello giusto ???

    Mi piace

    • Simona FollYourPassion ha detto:

      Ciao Maria Anna.
      No, è bene farli tutti insieme altrimenti diciamo che non serve a nulla. Anche due minuti di pausa sono troppi. Di solito lo stop va dai 30 ai 50 secondi!
      Entrambi i modi vanno bene. Fai conto che più scendi e piú lavori il gluteo, meno scendi e piú lavori le cosce e basta!

      Fammi sapere come va! 😉

      Mi piace

  8. Vale ha detto:

    Ciao! Io ho iniziato ieri con 30, e da oggi seguirò il programma dei 30 giorni.
    In palestra mi avevano consigliato di usare la palla fitness quella grande, perché scendendo con lo squat sollevavo i talloni e così invece riesco a rimanere in posizione corretta. Dici che va’ bene comunque? Dovrei apportare modifiche al programma? 🙂 Grazie del supporto sul blog!

    Mi piace

  9. Anonimo ha detto:

    Ciao vorrei iniziare però ho una domanda..In molte foto e video su questa challenge vedo che le gambe si gonfiano molto perciò vorrei sapere se le gambe ti si sono gonfiate oppure si sono addirittura diciamo dimagrite scusa se ti sembra na domanda stupida ma mi interessa molto come cosa

    Mi piace

  10. Lara ha detto:

    Ehi ciao ! Io sono arrivata a giorno 30, però devo dire che questo grande risultato non l’ho notato.. Solo che quando faccio gli squat i glutei mi si contraggono molto di più rispetto a prima e basta.. Cosa potrebbe essere?

    Mi piace

    • Simona FollYourPassion ha detto:

      Ciao Lara.
      Non tutte abbiamo lo stesso fisico e la stessa muscolatura, quindi è normale che non otteniamo gli stessi risultati. probabilemente a te serve un lavoro più duro, magari lavorando con un sovraccarico o facendo il secondo “challenge” dove oltre agli squat normali ci sono le varianti.
      Prova ad usare dei pesi o delle bottiglie di acqua mentre fai gli esercizi.
      Non credo di aver capito cosa intendi con “si contraggono di piú”, quando sali gli senti piú forti?
      😉

      Mi piace

  11. Linda ha detto:

    Ciao! Anche io ho iniziato la Squat Challenge e, essendo la prima esperienza con gli squat, grazie a tanta forza di volontà sono al giorno 13!
    Cercando in rete altre ragazze che si fossero cementate nella stessa “sfida” e ho trovato il tuo blog!
    Volevo chiederti, tu dopo quanto hai cominciato a vedere i primi risultati?
    Grazie in anticipo per la risposta! =D

    Mi piace

    • Simona FollYourPassion ha detto:

      Ciao Eleonora. Se il dolore è molto forte, forse il lavoro è un po’ troppo per te. prova a dividere le serie in più parti riposandoti 30-40 secondi tra una e l’altra. Controlla bene la postura, se hai uno specchio davanti, mettiti di profilo e controlla che le ginocchia non oltrepassino la linea che sale dalla punta dei piedi!
      Fammi sapere! 😉

      Mi piace

  12. Anonimo ha detto:

    Ciao Simona io vorrei iniziare Ke vorrei le gambe più sode e snelle … Mi assicuri Ke qst esercizi non ingrossano le gambe ???? Grazie attendo una ris

    Mi piace

    • Simona FollYourPassion ha detto:

      ciao, io non ti posso assicurare niente perché tutto dipende anche dal tuo stile di vita. Quello che mangi, bevi, cosa fai nel resto della giornata. Quello che ti posso dire è che questo esercizio tonifica molto i glutei e le gambe in generale.
      Fammi sapere come va! ☺️👏🏻

      Mi piace

  13. clairefa ha detto:

    Ciao! Penso di essermi convinta a fare la squat challenge, speriamo di farcela!
    Ho da poco aperto un blog anch’io in cui parlo un po’ di tutto! Spero passiate a dare un’occhiata 😀

    clairefa.wordpress.com

    Mi piace

  14. Fede ha detto:

    Ciao, volevo sapere come organizzare questa sfiga
    Io vado in palestra e di squat con il bilancere faccio 3 serie da 10 con 12 kg per parte e quello con il manubrio da 18 kg, vorrei iniziare il programma però ho alcuni dubbi, se faccio la sfida con esercizi corpo libero, qiundi senza bilanceri/manubri è ok? Non vorrei che i miei muscoli, abituati a pesi più consistenti non sentano il lavoro
    Ho questo dubbio perchè può capitare che io debba fare esercizi di domenica, e non ho la possibilità di usare questi macchinari

    Mi piace

  15. Federica ha detto:

    Ho iniziato anche io ieri lo “squats challange” perché sinceramente vorrei avere un “lato B” più sodo! Siccome io sono molto pigra, vorrei chiederti se anche non andando in palestra i risultati si vedono! Magari potrò fare questo squat challange fino all’inizio dell’estate, per essere pronta alla prova costume? Dici che va bene? Magari al massimo potrò andare a correre !

    Mi piace

    • Simona FollYourPassion ha detto:

      Allora, finisci questo challenge e dopo fai il secondo (trovi il link in fondo al post). Poi, puoi iniziare di nuovo eseguendo il tutto con dei pesi che possono essere anche delle bottiglie d’acqua o riempite di sabbia.
      Sono sincera, se magari ci abbini qualche altra cosa è sicuramente meglio!
      La corsa andrebbe benissimo, oppure su youtube si trovano tantissimi video, anche brevi. I miei preferiti sono quelli del canale BLOGILATES.
      Fammi sapere come va!
      S.

      Mi piace

    • Simona FollYourPassion ha detto:

      Ciao!!
      L’effetto è stato quello di tonicità, sia per le gambe che per i glutei.
      Per avere effetti più importati, tipo più alto ecc. il lavoro deve essere associato ad altri esercizi e ad un programma completo di allenamento! 😉
      fammi sapere come va!
      S

      Mi piace

  16. victoria ha detto:

    Ciao! Io invece vorrei fare diventare il sedere un po più grande… È già abbastanza sodo…
    Il tuo programma aiuta anche in questo?
    O devo fare un modo un po più diverso?

    Mi piace

    • Simona FollYourPassion ha detto:

      Lo squat fa bene per qualsiasi cosa. Per farlo diventare più grande, considera che il sedere è composto da tre tipi di muscolo e come ogni altro muscolo, per crescere hanno bisogno di programmi particolari collegati ad integratori ed alimentazione. Io non sono un personal trainer quindi non ti posso dire cosa devi fare e/o mangiare.
      Però se lo squat lo esegui con un bel carico sule spalle (bilancere se sei in palestra) o dei manubri dai 5 kg in poi, sicuramente un po’ di massa aumenterà!

      fammi sapere.
      S.

      Mi piace

  17. Debby_nyc95 ha detto:

    Io vorrei iniziare da lunedì,ma più che altro voglio sapere se oltre ad i glutei ed alle gambe,porta benefici anche all’addome? con che dieta hai accompagnato questi esercizi? premetto che io non mangio verdura,ma molta carne…a volte la frutta,per compensare il fatto che non mangio verdura,e quando dico verdura parlo seriamente,NESSUNA!

    Mi piace

    • Simona FollYourPassion ha detto:

      Ciao Debby,
      direi che all’addome l’azione è minima, davvero minima. Gli usi solo per dare stabilità quando fai l’esercizio.
      Per l’alimentazione, io non ho seguito diete particolari, in genere mangio sempre in maniera equilibrata.
      Io prenderei qualche buon integratore vitaminico per compensare la mancanza di verdura, mettendo ancora più carne non credo che tu risolva la situazione. Poi, io non sono ne una nutrizionista, ne una personal trainer, quindi non posso dirti delle cose certe!

      Fammi sapere come va con il challenge!
      S.

      Mi piace

    • Simona FollYourPassion ha detto:

      Ciao!!
      Per il sedere è fenomenale. Per ritenzione e cellulite ogni movimento va bene, l’importante è bere tanto (2 litri al giorno) e fare stretching dopo l’allenamento. Altrimenti l’acido lattico “ristagna” tra i muscoli e va a favorire la cellulite (detto in soldoni)!

      Se hai qualche dubbio chiedi pure e fammi sapere come va!
      💪s.

      Mi piace

  18. Lorena ha detto:

    Ciao! Io ho finito proprio ieri i miei 30 days! E i risultati ci sono! Ora vorrei qualcosa per il mntenimento o per un ulteriore migloramento (perché c’ è da fare ancora, eh…)
    Intanto stamattina ne ho fatti 150, tanto per tenermi in allenamento, ora ho trovato il tuo blog e…credo che inizierò con il circuit…grazieeeee

    Mi piace

    • Simona FollYourPassion ha detto:

      Ciao Lorena, bravissima! Mi fa tanto piacere sentire che gli esercizi funzionano.
      Per continuare, il circuit è perfetto. I primi giorni sentirai un po’meno fatica ma ti assicuro che dopo si faranno sentire anche perché vai ad allenare molto l’esterno coscia. Ricordati di fare sempre un po’di stretching alla fine della sessione giornaliera per non permettere alla maledetta cellulite di attaccarsi su sedere e cosce! 😏
      Fammi sapere come va!
      Buon allenamento!
      S.

      Mi piace

  19. Anonimo ha detto:

    Ciao! Io ho finito proprio ieri i miei 30 days! E i risultati ci sono! Ora vorrei qualcosa per il mntenimento o per un ulteriore migloramento (perché c’ è da fare ancora, eh…)
    Intanto stamattina ne ho fatti 150, tanto per tenermi in allenamento, ora ho trovato il tuo blog e…credo che inizierò con il circuit…grazieeeee

    Mi piace

  20. Crissy ha detto:

    anche io ho fatto questo programma di 30 giorni e ho proprio terminato sabato.. oravolevo ripetere lo stesso schema per mantenere i risultati ottenuti.. oppure ahi qualche altro consiglio?

    Mi piace

  21. Antenna ha detto:

    Ciao! E’ la prima volta che visito il tuo blog, sono contenta di aver trovato un’italiana che ha seguito questo “Squat Challenge”! Io sono all’ottavo giorno, volevo chiederti un’informazione: per caso ti si sono gonfiate parecchio le gambe? Perché io ho paura di quello… Chiedo scusa se è una domanda stupida ma non sono molto informata al riguardo. Fino a otto giorni fa ero la persona più pigra del mondo! 😛

    Grazie della disponibilità in anticipo.

    Mi piace

    • Simona FollYourPassion ha detto:

      Buongiorno e benvenuta!
      No le gambe non mi sono gonfiate, questa è una preoccupazione che hanno in molte e che avevo anch’io prima di iniziare a fare palestra in modo serio! Per “gonfiare” servirebbero carichi e ripetizioni talmente elevate che noi non dobbiamo preoccuparci. Contentissima che tu abbia iniziato uno stile di vita diverso! Se riesci abbina gli esercizi ad una camminata a passo sostenuto… 💪
      E non dimenticarti di farmi sapere come andrà!
      In bocca al lupo. 😊

      Mi piace

  22. SarinaElba ha detto:

    Miseriaccia, la pigrizia su di me ha vinto.. Brava te che sei riuscita ad essere costante! Io per ora sono passata da 2 a 3 ore settimanali di FitBoxe (che poi quello che faccio io è più Cardio Kombat), ma voglio cmq ritentarla con questi squat!! Grrr! 🙂

    Mi piace

Dimmi che ne pensi! Share and Enjoy.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...