youngblood-mineral-make-up-feautured

Youngblood, il make-up minerale made in USA

Youngblood è un brand di make-up che arriva dagli USA e si contraddistingue per il suo utilizzo di pigmenti completamente minerali.

youngblood-mineral-make-up-still-life

Nato come casa cosmetica nel 1996 per mano della sua fondatrice Paulina Youngblood, è diventato nel giro di 15 anni un marchio importante nel panorama del make-up mondiale.
La sua fondatrice in origine chirurgo estetico, approda nel mondo della cosmesi dopo che per anni, aveva assistito i suoi pazienti nel lungo processo di recupero in particolare per le persone che si sottoponevano all’intervento in seguito a gravi danni.

Infatti ha sempre cercato, attraverso il make-up, di correggere e coprire i segni come cicatrici, bruciature effetti delle cure contro il cancro, per far ricominciare a “vivere” i suoi pazienti.

Così, crea la sua linea trucco, usando le terre naturali in modo da poter essere usata anche su pelli molto reattive e sensibili, quali quelle post-intervento.

Youngblood diventa così, il marchio leader statunitense in fatto di make-up minerale.

Oggi esiste un gamma completa di prodotti per il trucco di tutto il viso. Si va dai fondotinta fino al mascara. Io, ho avuto l’occasione di provare i prodotti per gli occhi.

lo scorso Ottobre, grazie all’iniziativa “Make-Up School” organizzata nelle profumerie “La Gardenia”.

youngblood-mineral-make-up-feautured

Ho messo la mani sopra ad ombretti, matite, mascara, eye-liner. La qualità è alta anche se gli ombretti sono molto polverosi e le cialde tendono a sgretolarsi molto facilmente (guardate il nero nella foto qui sotto). Non a caso, dopo aver realizzato il trucco sugli occhi, ho avuto bisogno di salvietta e correttore per sistemare la base visto su zigomi e nella parte sotto l’occhio.

youngblood-mineral-make-up-close-up-eye-shadows-quad

Ma a suo favore, hanno sicuramente l’altissima scrivenza e la facile sfumabilità. Essendo pigmenti pressati, potrete capire che l’elevata pigmentazione è subito spiegata. (forse è anche per questo che sono più fragili rispetto agli ombretti classici?).

I prezzi si collocano nella fascia medio-alta, diciamo al pari di Smashbox o altri brand del genere. Ma bisogna tenere presente che si parla di minerali.

youngblood-mineral-make-up-stand

Sarei curiosa di provare i loro fondotinta, esistono sia in versione polvere libera, compatti e fluidi. Ne ho sentito parlare molto bene e sembra che abbiamo un’elevata coprenza, addirittura da riuscire a coprire tatuaggi e cicatrici.

Questo è il risultato del trucco.

youngblood-mineral-make-up-close-up-eyes

La foto è stata fatta col flash, dato che era sera e quello è l’occhio in cui era applicato il primer e vi assicuro che la differenza con l’atro (senza primer) si vedeva.

Avete mai provato niente di questo brand? Avete dei prodotti da consigliarmi?

S.

Annunci

2 pensieri su “Youngblood, il make-up minerale made in USA

Dimmi che ne pensi! Share and Enjoy.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...