Lancôme-Miracle-Cushion-Miracle-Air-de-Teint-review-featured

Lancôme: Miracle Cushion e Miracle Air de Teint, delusione e rivelazione.

Oggi parliamo di fondotinta, in particolare di due fondotinta Lancôme che abbiamo avuto modo di provare all’evento Sephora Stilôsa a Pisa. – Miracle CushionMiracle Air de Tein Per chi non sapesse niente di questo evento, si trattava di due giornate in cui si poteva farsi coccolare in negozio, avendo al possibilità di scoprire i nuovi prodotti della maison francese e provarli (nel vero senso della parola) sulla propria pelle. lacome-stilosa-sephora-pisa Io ed Annalisa, non ci siamo fatte scappare l’opportunità e nella giornata di Venerdì abbiamo approfittato del pomeriggio libero per farci coccolare un po’ dalle mani esperte dei truccatori. Il mood della giornata era quello di riconoscersi nei tre look proposti che rispecchiano tre personalità diverse: – Super Star – Diva – Doll Alla fine noi, non abbiamo seguito alla lettera la descrizione ma ci siamo fatte applicare quello che più ci incuriosiva.  Al di la dei make-up fantastici che ci hanno realizzato, vorrei soffermarmi sulla questione fondotinta. Lancôme-Miracle-Cushion-Miracle-Air-de-Teint-review-featured

Miracle Cushion

Come saprete, in questo periodo c’è il lancio della grande novità in fatto di fondi, i mirale cushion. Per che non sapesse di cosa si tratta, è una nuova tecnologia, venuta dai paesi coreani, che permette di avere il fondotinta liquido in un packaging più “user friendly” dove il prodotto viene prelevato premendo con l’applicatore a spugnetta sù di un altra spugnetta imbevuta del fondotinta stesso.

miracle-cushion-review-lancôme-recensione-fondotinta-following-your-beauty

(pic from StyleLab)

Il fondotinta in questione è disponibile (in negozio) in 4 tonalità, Lancôme è il primo brand ad aver importato questo sistema nella nostra “parte di mondo” ed è il nuovo must have per tutte le beauty addicted. Anche noi, eravamo molto curiose di toccare con mano questo nuovo gioiellino ma siamo rimaste un po’ “deluse“. Vi spiego perché. . Nella confezione sono presenti 14 gr di prodotto, quindi meno della metà dei normali 30 gr canonici dei prodotti per il viso. . Molto del prodotto resta nella spugnetta a diretto contatto con il liquido . Proprio questa spugnetta (quella interna alla confezione, non quella che serve a stenderlo sul viso) non è il massimo dell’igiene poiché rimane sporca e secondo noi diventa un bel campo di proliferazione dei batteri. . La coprenza è leggerissima, come una BB cream.

miracle-cushion-review-lancôme-recensione-fondotinta-following-your-beauty-close-up

(pic form StyleLab)

Ovviamente non vuol essere una demonizzazione di questo fondo nello specifico, ma una critica verso la tecnologia cushion in generale. È vero che il prodotto è talmente poco da non permettere un grande sviluppo di batteri all’interno (come mi ha fatto notare giustamente Anna Gaia di What’s in My Bag), ma è anche vero che se io non lo uso tutti i giorni questo presupposto decade. Quindi per noi è un no anche se il packaging è veramente elegante in pieno stile Lancôme.

Miracle Air de Teint

Questo invece è un gran bel fondotinta! È stata la vera rivelazione. miracle-air-de-teint-review-lancôme-recensione-fondotinta-following-your-beauty È un fondotinta liquido (liquidissimo) contenuto in una boccetta di vetro con applicatore a contagocce (questo per farvi capire quanto è liquido). Appena applicato sulla pelle si trasforma in polvere e dà un effetto bellissimo al viso. L’applicazione migliore si ottiene con un pennello a setole fitte, su di me è stato usato il n 45 di sephora, una vera coccola per il viso. Il bello è che pur trasformandosi in polvere, non ha l’effetto “polveroso” sul viso ma dà quasi un risultato “air-brush“. La coprenza è medio-leggera, ma è modulabile, quindi va bene sia per chi non ha bisogno di grandi correzioni e sia per chi vuole una base più “costruita”. Sulla pelle si ha subito una sensazione di freschezza e confort. Io ho una pelle mista e sono arrivata alle 10 di sera con ancora la base intatta. Anche questo è disponibile (in negozio) in 4 tonalità ma devo avvertirvi che io ho usato la numero uno (perfetta) ma conosco persone con la pelle molto più chiara della mia, quindi la gamma colori diciamo che potrebbe essere ampliata.


Per il resto siamo rimaste molto colpite dai nuovi Shine Lover, i nuovi rossetti dal finish sheer ma durevoli sulle labbra e comunque dal colore pieno. Sono dei rossetti, presenti in 14 colori che vanno dal nude al fucsia e che nascono  per essere applicati senza specchio, ed essere portati in borsetta con noi per ritocchi al volo. Sulle labbra sono confortevoli come un gloss, ma resistenti come un rossetto. Quando mi sono struccata, dopo 5 ore, avevo sempre il colore sulle labbra (dopo aver cenato). shine-lover-lupita Altra scoperta è stato il blush applicato su Annalisa, un colore bellissimo che sulla pelle dà un effetto bon mine ma senza essere esagerato, come potrebbe sembrare dalla cialda.

blush-lancôme-review-figue-espiègle

figue espiègle

Confermati i mascara, Hypnôse e Doll Eyes ed il profumo “La vie est bell” che ci ha accompagnato per tutta la make-up session.

lancôme-sephora-pisa-stilôsa-following-your-beauty.make-up

make-up station sephora pisa

Adesso vi chiedo a voi cosa ne pensate di questo cushion, se gli avete provati, come vi trovate ecc e qual è, se lo avete, il vostro must have Lancôme. S.

Annunci

5 pensieri su “Lancôme: Miracle Cushion e Miracle Air de Teint, delusione e rivelazione.

  1. electricitythroughmybody ha detto:

    Non ho avuto modo di usare l’Air de Teint, ma mi pare di capire che come tipologia sia molto simile al Like a doll di Pupa, che mi piace 🙂

    Mi piace

  2. Francesca Trucco ha detto:

    Ho sentito molti/e parlare con delusione del Miracle Cushion Lancome ed addirittura preferire quello KIKO. Mi fa piacere però scoprire che il Miracle Air de Teint sia da te/voi apprezzato, se riesco ad averne un tester ti dirò come mi trovo. baci ad entrambe vi apsetto sempre sul mio blog:-)

    Mi piace

    • Simona FollYourPassion ha detto:

      Ciao Fra…
      Credo che in molte si ricrederanno su questo cushion. All’inizio c’è il fattore novità a farla da padrone e molti video su youtube, non proprio obbiettivi, hanno fatto il resto! 😉
      L’Air de Teint, ci è piaciuto, è molto setoso e non fa l’effetto mascherone. Per esempio ieri ho provato il Duble Wear di EL e non mi è piaciuto! Nel senso, effetto in foto e da lontano bellissimo-wow, ma guardando da vicino si vedeva proprio lo “spessore” del fondo e per struccarlo sono servite le bombe! ^_^
      S.

      Liked by 1 persona

Dimmi che ne pensi! Share and Enjoy.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...