estee-lauder-skin-care-re-nutrive-featured-2

Estēe Lauder Beauty Room per conoscere sieri, creme & co.

La mia passione per tutto quello che riguarda skincare, bodycare e make-up non è certo un segreto.

Ho sempre preferito spendere soldi in questi settori più che in scarpe o borse.
Quindi, capirete bene che quando ho saputo che c’era la possibilità di essere coccolate nella cabina estetica de “La Gardenia” della mia città, non ci ho pensato due volte ed ho subito prenotato il mio appuntamento.

L’evento, se così vogliamo chiamarlo era destinato a far conoscere e provare i prodotti Estēe Lauder, prodotti di alta profumeria che altrimenti non avremmo modo di provare prima di un acquisto.
Grazie alle mani di Eleonora (che non finirò mai di ringraziarla) sono stata immersa in un’atmosfera paradisiaca, creme fantastiche e sieri miracolosi.
Ma andiamo con ordine. (mettetevi comode che oggi sono ho la vena dello scrittore!)

estee-lauder-skin-care-re-nutrive-featured

Se non siete mai state in cabina estetica in profumeria, vi spiego cosa avviene.
Una volta accomodate sul lettino (come quello dei centri estetici) inizia la “beauty experience” con applicazione dei prodotti e spiegazione di quello che viene utilizzato. Il tutto è fatto nella massima serietà ed igiene (ferma capelli usa e getta, pallettine per prelevare i prodotti sigillate e monouso ecc). Il trattamento non si ferma solo alla pelle del viso ma anche a collo, spalle e decollette, per una vera coccola a 360 gradi.
Per l’occasione si presentava la linea “Re – Nutriv” di  Estēe Lauder, appunto.

Il primo step è stato quello della detersione e preparazione della pelle, con Latte detergente e Tonico rinvigorente della linea Aysse.
A questo punto inizia il trattamento vero e proprio.

Maschera

Il primo prodotto applicato è la maschera Re-Nutriv Ultimate Lift, che dà subito una sensazione di confort sulla pelle, non tira, non unge e lascia la pelle morbidissima. E’ pensata per le pelli non più giovanissime che hanno bisogno di una “spinta” in più per apparire al meglio.

Siero

Secondo prodotto è il “principe” del brand, il siero Advance Night Repair.
Il prodotto più longevo della casa cosmetica, ideato del 1975 e riformulato 5 volte nel corso degli anni. E’ un siero ed in quanto tale, la sua consistenza è liquida. Si applica tramite un contagocce e bastano 5 goccine per tutto il viso. Va applicato con movimenti leggeri e “pressato” sulla pelle per agevolarne l’assorbimento.

Beauty Tips: Il siero è un tipo di prodotto che non sempre viene considerato nella routine quotidiana. Cosa sbagliatissima, poiché ha la proprietà di veicolare i trattamenti successivi negli strati più profondi della pelle. Quindi tutte dovremmo usarlo!

estee-lauder-skin-care-re-nutrive-viso-contorno-occhi-siero-advance-night-repair

Contorno Occhi – Crema Viso

Entrambi, sempre della linea Re-Nutriv.
Il contorno occhi è la zona più fragile e delicata del nostro viso, di conseguenza ha bisogno di un trattamento a sé. La pelle in questa zona è più sottile, per questo serve una crema apposita, da applicare sia sotto gli occhi, che sopra, creando un vero e proprio contorno.

Beauty Tips: I movimenti devono essere delicatissimi, eseguiti con il dito anulare e devono andare verso l’esterno (verso le tempie) per aiutare a far smaltire il ristagno di liquidi in questa zona, causa delle odiosissime borse. Ricordiamoci che per sconfiggere le nostre Luis Vuitton sotto gli occhi, è fondamentale bere tantissima acqua e dormire con un cuscino non troppo sottile per permettere alla gravità di fare il proprio lavoro.

La crema viso, ha una consistenza molto ricca e corposa. Io la consiglierei per le pelli mature e quelle secche. Non crea patina od altro, ma al tatto ci si accorge subito della sua texture più “spessa” rispetto ad altre creme.

A questo punto la mia pelle era come rinata, sentivo dei leggeri pizzicori, non fastidiosi, che significavano una riattivazione della circolazione superficiale.

Ma la coccola non è tale se non finisce in bellezza, con uno dei prodotti più esclusivi della maison.

L’ Ultimate Diamond, Sculpiting/Refreshing Dual Infusion.

estee-lauder-skin-care-re-nutrive-ultimate-diamond-dual-infusion

Questo prodotto è un vero lusso e potete già capirlo dal suo nome.
Viene prodotto con il tartufo Diamond che si coltiva in una particolare zona della Francia. Questo tartufo viene utilizzato fresco e viene raccolto solo una volta l’anno. Le sue proprietà sono  miracolose sulla pelle.
Ma l’infuso è, per metà, composto da un altro componente. Infatti la confezione è divisa in due ed al momento dell’utilizzo, la pompetta miscela le due parti. Il secondo componente ha all’interno l’argento.
Insomma un vero elisir di bellezza formato boccetta.

Tutti i prezzi dei prodotti si aggirano dagli 80€ in su. Sappiamo tutte che il marchio è di alta profumeria, i prodotti hanno dietro di loro, anni ed anni di studi e sperimentazioni e questo va a giustificare l’alto costo. Io credo che la cura della pelle, sia la cosa da privilegiare rispetto a tutto il resto. Una buona crema può fare la differenza e sicuramente dopo, il lavoro del make-up sarà molto più facile.
Quindi se ci possiamo permettere di spendere così tanti soldi, per uno-due prodotti, scegliamo quelli per la skin care.

Ditemi il vostro prodotto preferito Estee Lauder e come la pensate in merito a quest’ultimo discorso.

S.

Annunci

Dimmi che ne pensi! Share and Enjoy.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...