maschera-fresca-lush-marinella-recensione-featured

Lush “Marinella” maschera fresca – alghe sulla pelle

Oggi vi voglio parlare di una maschera fresca Lush. Vi voglio parlare di Marinella.
Il suo nome la dice lunga su cosa contiene, infatti al suo interno sono presenti le alghe marine fresche con potere nutriente per la pelle.

Approfittando del “back to lush” (se non sapete cos’è, a fine articolo ve lo spiego) mi sono regalata questa maschera fresca con l’intento di provare qualcosa che purificasse ma al tempo stesso non fosse troppo aggressiva, perché quando ci si avvia verso l’inverno preferisco non aggredire troppo la pelle del viso.
Oltre alle alghe, Marinella, contiene decotto di foglie ti tiglio e violetta, caolino, miele, gel di Aloe Vera, olio extra vergine di oliva, rosmarino, rosa, limone. Insomma un mix esplosivo che assicura una pelle magnifica. Il miele va ad agire contro i batteri, la rosa contro i rossori, l’aloe vera ha un’azione lenitiva ed il caolino purificante.

maschera-fresca-lush-marinella-recensione

La consistenza è la stessa di tutte le maschere fresche Lush, le alghe sono molto visibili, l’odore non saprei descriverlo, è fresco, sa di prodotti da spa naturali (non so se ho reso l’idea).

Applicazione

Il suo uso è semplicissimo, va tirata fuori dal frigo poco prima di applicarla, così il freddo darà una sferzata di energia al viso e spalmata su tutto il viso evitando il contorno occhi.
Io la applico di mattina, su viso pulito e lavato con acqua tiepida. Ne applico uno strato consistente e la lascio agire per una decina di minuti oppure finché non tira quando me la scordo! La rimozione è facile, basta dell’acqua tiepida, non servono spugnette o panni (come per alcune maschere che ho provato!)

maschera-fresca-lush-marinella-recensione-interno

Risultato

La pelle è immediatamente più compatta, dal colorito luminoso, levigata e non tira per niente. Io, durante la rimozione, la massaggio, così faccio anche un leggero scrub che non fa mai male.

Ho notato un certo miglioramento della mia pelle. La grana è più fine e con meno impurità.

Sono molto soddisfatta del risultato. Poi io adoro le maschere fresche perché dovendo conservarle in frigo, la loro applicazione è sempre un boost di energia per il viso. Dopo procedo con la mia solita routine senza dimenticarmi di applicare una buona dose di tonico “Bottega Verde” di cui vi parlerò presto, anzi prestissimo.

Ricordatevi che le maschere fresche hanno una scadenza molto breve, quindi attenzione.

Back To Lush - Come Funziona
Il programma back to lush è semplicissimo.
Riportate in negozio 5 barattoli neri o confezioni
che riportano il simbolino del riciclaggio (le tre freccette che girano in circolo)
ed avrete diritto a scegliere la vostra maschera fresca in omaggio.
Oltre ad essere un'idea assolutamente intelligente per l'ambiente
è anche un'opportunità per provare delle maschere che altrimenti non proveremmo.

Sono curiosa di sapere quali sono le vostre maschere fresche preferite. Io credo che prossimamente prenderò quella tutta blu perché mi incuriosisce molto.

S.

Annunci

4 pensieri su “Lush “Marinella” maschera fresca – alghe sulla pelle

  1. Sara ha detto:

    Sono a metà del mio quinto vasetto, quindi ho già iniziato a studiare le varie maschere fresche! Ero quasi sicura di voler provare quella blu ma poi il tuo post mi ha incuriosita e ora sono di nuovi indecisa, questa Marinella mi ispira molto!!

    Liked by 1 persona

Dimmi che ne pensi! Share and Enjoy.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...